New to site?


Login

Lost password? (X)

Already have an account?


Signup

(X)

[CAMBIO STAGIONE: AIUTATI CON LA RIFLESSOLOGIA PLANTARE]

03
Set 2020

CAMBIO STAGIONE: AIUTATI CON LA RIFLESSOLOGIA PLANTARE

Con l’autunno in arrivo viviamo tutti un cambiamento psico-fisico importante, perchè questo è un forte momento di passaggio, di transizione per tutti noi: innanzitutto si riprendono, dopo la pausa estiva, le consuete attività quotidiane, passando così da ritmi lenti a quelli più frenetici di ogni giorno e questo ci può creare stress fisico e mentale. Inoltre spesso si iniziano anche cose nuove (nuovi studi, nuovi corsi, nuovi impegni lavorativi o famigliari,…); si fanno bilanci ma anche progetti per i mesi futuri. Insomma, esattamente come il clima e la natura che ci circonda, siamo in una fase di trasformazione.

Per questo il periodo è piuttosto delicato e per qualcuno può diventare anche un po’ “destabilizzante” sia fisicamente che mentalmente ed emotivamente.

Per vivere al meglio e su più fronti questo cambio stagione la Riflessologia Plantare è indicatissima. Anzi, direi proprio che non c’è momento più adatto per affidarsi alle sue cure!

Ecco perché:

  • È un ottimo antiansia, calma il sistema nervoso e contrasta i disturbi del sonno (quanti di noi nel cambio stagione ne soffrono!). Esistono alcune pressioni specifiche della Riflessologia che agiscono direttamente sul sistema nervoso con effetti benefici di rilassamento; favoriscono un buon riposo notturno; allentano le tensioni muscolari causate da stress e nervosismo. A questo bisogna aggiungere anche che già soltanto il tocco del piede è una coccola che induce tranquillità e sensazione di benessere generale.
  • Combatte la stanchezza, la svogliatezza, la scarsa memoria, che spesso ci colpiscono in questa fase di passaggio tra il riposo vacanziero e la ripresa delle attività quotidiane. La Riflessologia dà uno stimolo a tutte le nostre funzioni vitali (quella cerebrale compresa), quindi “ci rimette in moto”, ci fa sentire in forma e pieni di energia sia fisicamente che mentalmente.
  • Ha un forte effetto detox e aiuta a preparare il giusto terreno per la stagione invernale. Questo è il momento adatto per disintossicarsi e fare scorta di vitalità per l’inverno. Con questo tipo di trattamento, i liquidi in eccesso e le scorie accumulate durante l’estate (specie se si è fatto il pieno di aperitivi e gelati!)
    vengono portati verso le vie di eliminazione: una vera e propria depurazione che fa sentire più leggeri, più in forma e quindi anche più forti per affrontare le prime influenze e raffreddamenti in agguato. Non dimentichiamo che la Riflessologia agisce, tra l’altro, direttamente anche sul sistema immunitario, rafforzandolo.
  • Favorisce la digestione e la risoluzione di tutte le problematiche annesse. Se si è un po’ delicati di stomaco, se si somatizza in una cattiva digestione, questo è in genere il periodo peggiore da questo punto di vista. Trattamenti di Riflessologia mirati agiscono su crampi e spasmi, attenuandoli e contrastando il dolore, agiscono sul reflusso gastro-esofageo, sulla pesantezza di stomaco, su nausea e vomito, sulla gastrite che magari ci portiamo avanti da tempo e che in questo momento dell’anno diventa insopportabile.
  • Agisce bene sull’intestino, combattendo stipsi e coliti. Infatti, è un tipo di trattamento che, tra gli altri innumerevoli effetti, ha proprio quello di ripristinare la
    corretta funzionalità intestinale, regolarizzando la peristalsi e disinfiammando dove necessario. Anzi, la mia esperienza metterebbe questo punto proprio fra i primissimi posti, perché i risultati che ho ottenuto su questi disturbi con la Riflessologia sono eccellenti!
  • Rende la pelle più bella e luminosa… un miglioramento, questo, esteriore ed estetico che è però indice dello stato di benessere generale che questa tecnica
    regala. Con la Riflessologia, la pelle si presenta più tonica, più lucente, grazie alla riattivazione del sistema circolatorio e linfatico; più pulita e levigata grazie all’effetto detox che toglie tutte le impurità dentro e fuori; più distesa e radiosa grazie alla sensazione di relax generale.

Insomma, ci sono almeno 6 validi motivi per provare questo tipo di trattamento!

Anna Franchini
Naturopata
www.annafranchini.com
Facebook

Tags:

    Related Posts